STORIA

L’Aeroclub Volovelistico di Castel Viscardo, nasce dalla sezione di Volo a Vela dell’Aeroclub di Viterbo.

Nel 2005 un gruppo di soci appassionati, fonda l’Aeroclub ereditando la storia e le competenze del volo a vela Viterbese, consolidate in anni di attività presso l’Aviosuperficie Alfina.

Parlare di Alfina e di Volo a Vela equivale a parlare della storia dell’acrobazia con aliante in Italia e del suo padre carismatico: Pietro Filippini.

L’Aeroclub di Castel Viscardo, prende il suo nome dal comune che ospita l’Aviosuperficie Alfina, dove viene svoltà l’attività.

Nulla di più o di meno, della passione, tiene in vita il club, il lavoro gratuito dei soci, l’impegno del consiglio direttivo e del suo presidente, Pierfrancesco Velli, consentono di svolgere attività che vanno dal semplice volo di ambientamento alla scoperta di una “passione nascosta”, alla scuola di volo a vela, al perfezionamento del brevetto di volo, fino a giungere al volo acrobatico ai massimi livelli.